Spaccio droga nel reggino, 10 arresti

Dieci persone sono state arrestate dalla Polizia di Stato a conclusione di un'operazione, denominata "Alba rossa" contro un gruppo dedito allo spaccio di sostanze stupefacenti. Le indagini, condotte da personale del Commissariato di Taurianova insieme alla Squadra mobile di Reggio Calabria e il coordinamento della Procura di Paola, sono state avviate il 29 agosto 2016 dopo una tentata rapina ai danni della filiale di Taurianova del Monte dei Paschi di Siena i cui autori sono stati individuati in Fabio Scarfò, di 27 anni, a cui il provvedimento è stato notificato in carcere dove era già detenuto, ed altre due persone, Angelo D'agostino (36) e Francesco Papasidero (38), indagate in stato di libertà per la rapina ma arrestate per droga. Dagli accertamenti è emerso che i tre, insieme ad altre persone di Rosarno e di paesi vicini, spacciavano droga. In particolare sono emersi contatti con soggetti in nord Italia, in Puglia, e di nazionalità albanese con i quali organizzavano compravendite di droga.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. StrettoWeb
  2. StrettoWeb
  3. StrettoWeb
  4. StrettoWeb
  5. StrettoWeb

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Calanna

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...